Turchia – Istambul

Cosa fare quando si viaggia a Istanbul.

Questa guida completa si basa sulla nostra esperienza dal nostro viaggio con zaino in spalla a Istanbul.

Moschee, traghetti, mercati, religioni, cibo di strada e molto suono.

Colori ovunque, un enorme mix di culture e religioni, anche se il 96% della gente del posto è musulmano, si possono vedere persone di tutti i colori e vestite in tutti i modi immaginabili.

TOP 5 – COSE GRATUITE DA FARE A ISTANBUL

1- Perdersi nel Grand Bazaar:

Questo posto estremamente grande e vecchio (più di 500 anni) pieno di strade che vanno su e giù, a destra ea sinistra… Ci sono volute almeno 4 ore per essere visitati, non importa di cosa hai bisogno: lì, lo troverai. Gli odori e i colori rendono il grande bazar il posto più esotico di istanbul.

L'ingresso originale con più di 500 anni.

2- Moschea Blu o Moschea Del Sultano Ahmed:

Questa struttura incredibilmente grande di oltre 400 anni si trova nella parte centrale di Istanbul, luogo dove migliaia di persone vanno ogni giorno. E 'anche bello prendere un posto in alcune delle panchine del parco e osservare la vita quotidiana locale si mescolano con i molti turisti.

3- Prova gratuitamente i dolci tipici turchi…

Come si fa? Facile! Vai a chiedere loro quali sono i sapori e i nomi di quelli che vuoi provare e quasi sempre ne offriranno alcuni.

4- Visita Gulhane Park:

Questo è uno dei pochi spazi verdi che abbiamo trovato ed è bellissimo. Se avete bisogno di una pausa dalle montagne russe di sentimenti e rumori che la città offre, è possibile acquistare un po 'di take-away pranzo e mangiare lì!

5- Un giro in traghetto nel Bosforo:

Normalmente si deve pagare per questo, ma se siete fortunati come noi ci sono alcuni giorni speciali in cui si può avere gratuitamente!!!

L'esperienza:

Dal momento stesso del nostro arrivo abbiamo ricevuto l'aiuto warmy del popolo turco.

Avevamo bisogno di prendere un autobus dall'aeroporto alla zona del traghetto. Per farlo, avrai bisogno di una carta che puoi acquistare dalle macchine gialle per 6 sterline turche e devi anche caricarla con 5,25 TP per ogni biglietto (puoi pagare solo con i soldi locali in modo da cambiare il tuo in aeroporto) e ricorda che la macchina non ti darà il cambio.

Dopo 50 minuti con l'autobus E11 siamo arrivati alla stazione di Kadikoy (luogo delle attrazioni più alla moda e turistiche). Le diverse stazioni sono vicine l'una all'altra e puoi vedere le destinazioni scritte all'esterno (puoi anche chiedere alla gente ma non aspettarti un alto livello di inglese in Turchia).

Abbiamo dovuto andare a Besiktas, così dopo 10 minuti a piedi abbiamo trovato il posto giusto, non senza andare a uno sbagliato prima hahaha. Con soli 1,9 TP siamo arrivati alla parte superiore della nave e ci siamo goduti una bella corsa di 15 minuti.

Informazioni IMPORTANTI:

Se si arriva dopo le 21:00 si dovrà prendere un taxi o un autobus perché i traghetti smettono di funzionare in quel momento.

Nella stazione dei traghetti è possibile ottenere un po 'di WI FI gratuito.

Eravamo in una cultura completamente diversa, felice e, come al solito, DAVVERO HUNGRY!

Era ora di cena per noi e abbiamo deciso di andare per un vegetariano Riso Pillaf. Abbiamo pagato solo 7 TP!!!

Come trovarlo? … Davvero facile. Ci sono quei tavolini con sedie lungo le strade. Basta ordinare e gustare il vostro primo pasto tipico.

Il pillaf di riso è davvero gustoso e si può riempire con un prezzo davvero basso (è importante dire che la gringa si sentiva piena e questo non è affatto facile.)

 Non perdete l'occasione di provare la .ay, questo è il nome per il tipico tè turco ed è anche davvero economico. 

Con lo stomaco pieno e già nella nostra Air BNB (non riuscivamo a trovare surfisti divano perché era tempo di vacanze e la maggior parte di loro non erano a casa o erano con le loro famiglie) era il momento di recuperare le energie: il secondo giorno stava arrivando con un sacco di cose da fare.

Abbiamo deciso di camminare da Besiktas al grand bazar. Se andate dritti, percorrere una passeggiata intorno a 5,5 km ma non era una nostra idea: volevamo conoscere la città, quindi ci sono voluti più di 10 km e 3 ore per arrivare.

Vedrete moschee ovunque e quasi tutti hanno toilletes gratuiti, se non si dispone di abiti adeguati che forniranno a voi. Regole e cose importanti da sapere per entrare nelle moschee.

Nel nostro modo per il Grand Bazaar abbiamo trovato questo parco incredibile chiamato Gulhane Park. E 'gratuito e si può camminare e rilassarsi, è perfetto per le giornate calde perché troverete un sacco di alberi e aree verdi per il riposo, c'è anche un museo, ma non è gratuito.

Da lì al grande bazar ci sono voluti un'altra ora a piedi (ovviamente non siamo andati direttamente) e una volta arrivati il compendio di stimoli iniziato!!!

Colori, odori, prodotti, lingue, sapori e un sacco di gente! Dall'inizio all'ultimo è stata un'esperienza ricca di sensazioni: questo è certamente il miglior mercato che abbiamo visitato fino ad ora. È quasi un obbligo contrattare, i prezzi sono fissati con questa idea, abbiamo avuto modo di pagare le cose 80% in meno rispetto al prezzo che è stato dato all'inizio. Il posto è un laberynth gigante. Abbiamo avuto un ottimo pranzo vegano per 25 TP (circa 2 euro a persona), abbiamo comprato alcuni pantaloni turchi dopo un sacco di contrattazione e abbiamo avuto un po' di tè. 

La temperatura era una cosa da considerare, è davvero CALDO e la Gringa, come al solito, ha qualche ustione solare :D.

La Moschea Blu è totalmente gratuita (ovviamente accettano donazioni). La gente prega 5 volte al giorno, si noterà quando, e durante quel periodo l'accesso è vietato; per quanto ne sappiamo è lo stesso per tutte le moschee.

Per andare alla parte asiatica abbiamo preso un traghetto gratuitamente!!! Era una giornata nazionale speciale e tutti i trasporti pubblici erano aperti a tutti. Ad essere onesti non ci piaceva, ne è valsa la pena solo per dire "Siamo stati in Asia"

Vogliamo fare una menzione speciale per http://coffeetalks.com.tr/ non è un posto così tipico, ma l'energia e il sorriso che Eda fornisce è incredibile.

Ama viaggiare, quindi il modo in cui riceve i viaggiatori è caldo e di mentalità aperta.

Se vuoi vedere tutte le nostre foto non dimenticare di visitare il nostro instagram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.